FisioterapistiMEDICINA

Ernia cervicale trattamento terapeutico non invasivo con Campi Elettromagnetici Pulsati

L’ernia cervicale (o ernia discale cervicale) è una sporgenza di un disco intervertebrale del tratto cervicale, che comprime le radici nervose dirette ad un arto superiore e, talvolta, anche il midollo spinale.

Varie le motivazioni che portano al formarsi di un’ernia del disco situato nel tratto cervicale della colonna vertebrale:
Stile di vita posture errate mantenute. Invecchiamento. Sovraccarichi muscolari: lavori fisici faticosi. Traumi ripetuti: colpi di frusta, praticare sport di contatto possono, a lungo andare, danneggiare la struttura intervertebrale. Inclinazione delle vertebre.

TRATTAMENTO NON INVASIVO

I campi elettromagnetici pulsati (CEMP) omniTron-Pro (terapia che sfrutta onde di energia ad intermittenza – energia pulsata rPMS) senza danneggiare i tessuti, permette di ridurre l’ernia senza ricorrere all’intervento chirurgico, non invasiva e senza effetti collaterali, senza creare danno alle strutture vertebrali.

PROTOCOLLO TERAPEUTICO

La terapia viene effettuata con:

Apparecchio omniTron-Pro a campi elettromagnetici pulsati (CEMP)

Il protocollo terapeutico è stato messo a punto dallo staff di ricercatori tedeschi della Healthfactories Biotech GmbH.

La durata del trattamento è di trenta minuti per due volte alla settimana per quattro settimane.

 

omniTron-Pro
Healthfactories Italia

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *