FisioterapistiMEDICINAPodologiPsicologiPsicoterapeutiSessuologi

Dismetria cranica, del bacino, delle rotule e dei malleoli dopo le terapie CEMP

omniTron-Pro

OmniTron-Pro. I CEMP campi elettronagnetici pulsati sono in grado di correggere la dismetria funzionale: dalla dismetria cranica, del bacino, delle rotule e dei malleoli.

L’ emg di superficie dei mm. temporali e masseteri rivela un costante riequilibrio dopo il trattamento con i campi elettromagnetici pulsati. Si apre a questo proposito una prospettiva neuro fisiologica importante poiché questi muscoli sono direttamente collegati al nucleo sensoriale del trigemino e da questo abbiamo irradiazioni alla sostanza reticolare e al talamo e di qui alla corteccia motoria premotoria e prefrontale. La comprensione dell’effetto terapeutico attraverso segnali elettromagnetici inviati al nucleo sensoriale del trigemino.

Considerazioni sugli effetti sociali della terapia a campi elettromagnetici pulsati

Lo studio sulle lombo sciatalgie della fisiatria di Grosseto (presente tra i Casi Clinici) dimostra l’efficacia della terapia. L’oms ha indicato come 1 europeo su 3, dai 40 anni in su, soffra di dolori lombari. Questa metodica terapeutica permette di risolvere questa sintomatologia dolorosa nell’ 87% dei casi senza uso di farmaci, quindi a costi irrisori. I tempi per il recupero dei sintomi dolorosi sono 4 – 6 settimane. I dolori del rachide sono una delle prime cause di perdita di giornate lavorative; ovvio quindi valutare sia l’ effetto sul sintomo sia come miglioramento del costo sociale dell’ invalidità temporanea al lavoro. Stesso discorso vale per lo studio dell’ Università La Sapienza di Roma sulla rigenerazione del tessuto osseo quindi nel miglioramento e velocizzazione della riparazione delle fratture ossee e diminuzione del dolore nella osteoporosi e nella artrosi. Diminuzione del rischio di pseudoartrosi e delle osteomieliti.
Anche qui vale lo stesso assioma:

miglioramento dei tempi di recupero funzionale quindi diminuzione dei costi sociali per la restituzio ad integrum. 

Protocollo terapeutico

La terapia viene effettuata con:

1) Apparecchio ad onde elettromagnetiche pulsate omniTron-Pro
2) Bite, come armonizzatore delle arcate dentarie per il riequilibrio sensoriale della postura
3) Terapia fisica posturale neuro cognitiva

La durata del trattamento è di pochi minuti, due volte la settimana, per 4-6 settimane

Il target della terapia sono:

1) Tutte le patologie dolorose e nevralgiche e posturali (sciatiche, lombalgie, cefalee, emicranias. Vertiginose, cervicalgie, dorsalgie) Tutte questa patologie sono croniche, in genere non risentono di benefici stabili con le terapie convenzionali e per questo sono invalidanti e non si risolvono, nella stragrande maggioranza dei casi per tutta la vita. Non sempre la terapia chirurgica risolve tali patologie. I costi di un intervento chirurgico sono sempre alti e se non risolutivo è richiesto un nuovo intervento . La terapia fisica non è invasiva quindi non altera il sistema ergonomico posturale. Quindi ripetibile senza problemi.

2) Le patologie degenerative dei processi cognitivi. Il mondo occidentale spende sempre di più per le patologie neurodegenerative. I dati ottenuti dai CEMP campi elettromagnetici pulsati nel recupero funzionale dei processi cognitivi anche in questo caso si ottiene un recupero notevole di fondi economici bloccati da una patologia che non risponde alle terapie farmacologiche. In sintesi i dati clinici confermano che la terapia ha costi bassi sia economici sia biologici e migliora i sintomi delle patologie invalidanti che altrimenti non avrebbero soluzione.

omniTron-Pro
Healthfactories Italia

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *