FisioterapistiMEDICINA

Cemp Campi Elettromegnetici Pulsati

La magnetoterapia è l’impiego dei campi magnetici pulsati a bassa frequenza (CEMP), con finalità di cura medica.
I campi magnetici pulsati a bassa frequenza vengono prodotti artificialmente da dispositivi elettromedicali che generano un campo elettromagnetico di bassa intensità e frequenza.
Le emissioni elettromagnetiche sono già naturalmente presenti in natura, ad esempio l’elettromagnetismo terrestre, ha un’ intensità di campo pari a 0.5 Gauss e su cui si basa
la bussola, le fasi lunari, le maree, gli effetti biologici dei cambi di clima stagionali.

Le onde elettromagnetiche si distinguono in ionizzanti e in non-ionizzanti, in base alla frequenza di emissione ( misurata in HERTZ ), all’ intensità ( misurata in Gauss ) ed
alla potenza (misurata in Watt). Le onde elettromagnetiche ionizzanti sono presenti nei Raggi X e Raggi Gamma utilizzati ampiamente in Medicina, sia nella Diagnosi che nella
Terapia.
Le onde elettromagnetiche emanate dal dispositivo biomedicale omniTron-Pro sono non ionizzanti e presentano una frequenza ed un’ intensità che varia da 200 ad 840 Gauss: si tratta di onde che non interagiscono direttamente con la materia, non vengono assorbite dagli organi e dai tessuti biologici, ma esercitano un’ influenza bio – fisica sui tessuti.
Anche le onde elettromagnetiche non ionizzanti vengono utilizzate in Medicina ed in Biologia sia nella diagnosi che nelle terapie.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *